Ultime notizie
Home » Cronaca

Cronaca

San Nicola La Strada: a sorpresa Sarni revoca i licenziamenti

SAN NICOLA LA STRADA: SARNI REVOCA I LICENZIAMENTI MA I SINDACATI NON ABBASSANO LA GUARDIA Alle 17:11 di venerdi ventitré giugno 2017 la Società Maglione s.r.l., a sorpresa, con un fax inviato alle Segreterie Confederali, Regionali e Provinciali di FILCAMS CGIL- Caserta, FISASCAT CISL-Caserta e UILTUCS UIL-Napoli, revocava l’ingiunzione di licenziamento, emessa lo scorso martedì, venti giugno 2017. L’azienda nella …

Leggi altro

Mondragone, trasportava 40 Kg di sigarette di contrabbando

GUARDIA DI FINANZA DI MONDRAGONE: ARRESTATO UN SOGGETTO CHE TRASPORTAVA 40 KG DI SIGARETTE DI CONTRABBANDO. I Finanzieri della Compagnia della Guardia di Finanza di Mondragone, nella giornata di venerdì 23 giugno, hanno tratto in arresto C.G., italiano di anni 54 residente ad Afragola (NA), poiché trasportava circa 40 Kg di sigarette di contrabbando. L’uomo è stato controllato nei pressi …

Leggi altro

Casal di Principe, pluripregiudicato arrestato per spaccio di hashish

I Carabinieri di Casal di Principe ,a seguito di perquisizioni domiciliari, hanno arrestato un pluripregiudicato per spaccio di sostanze stupefacenti I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe (CE), in via Otranto di quel centro, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, del pluripregiudicato Caterino Francesco alias “nasone”, …

Leggi altro

Appalti, custodia cautelare in carcere per Schiavone

Il provvedimento della Finanza di Piedimonte, richiesto dall’Antimafia. Nel mirino decine di gare ed appalti tra il 2003 e il 2010, in particolar modo ad Alvignano e Dragoni In data odierna militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Piedimonte Matese hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Napoli su richiesta …

Leggi altro

381.681 euro sequestrati all’amministratore Esogest

Lucrava su un lavoro che non gli spettava Nella mattinata del 20 giugno, i militari della Compagnia Carabinieri di Maddaloni, all’esito di prolungata e complessa attività di indagine coordinata dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari nonché ad un decreto di sequestro preventivo per l’importo di 381.681,00 euro, provvedimenti emessi dall’ufficio GIP, …

Leggi altro

Tentata estorsione, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Arrestato

Tentata estorsione, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Tali condotte sono state riscontrate anche mediante l’acquisizione dei referti medici attestanti le lesioni subite I Carabinieri della Stazione di Maddaloni (CE), in quel centro, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per tentata estorsione, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, di Desiato M. cl. 1991del luogo. I militari dell’Arma, intervenuti presso l’abitazione dei …

Leggi altro

Maddaloni: Arrestato uomo per estorsione e sequestro di persona

Il fatto è accaduto tre anni fa, l’accusa è estorsione e sequestro di persona. Nel pomeriggio di ieri, a Maddaloni, la Polizia di Stato di Caserta ha tratto in arresto Letizia C., di anni 38, destinatario di un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso il 15.6.2017, dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Napoli – Ufficio …

Leggi altro

Picchia quotidianamente la moglie incinta, arrestato

Le indagini sono iniziate dopo la denuncia della moglie e hanno portato all’arresto dell’uomo. I Carabinieri del Comando Stazione di Cancello hanno hanno arrestato un 32enne, del posto. L’uomo è ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, dal mese di luglio 2016 sino a maggio 2017 ai danni della moglie 34enne di Maddaloni.Le indagini, avviate a seguito della …

Leggi altro

Napoletani detenevano monete contraffatte a Castel Volturno

La Polizia di Stato ha tratto in arresto Imparato Gennaro e Giannino Nunzia, cittadini napoletani, entrambi classe ’89 e già noti alle Forze dell’ordine per precedenti di polizia, perché responsabili, in concorso, del reato di detenzione di monete contraffatte per metterle in circolazione (artt. 110, 453 e 455 c.p.) Nell’ambito dei servizi in atto per la prevenzione e repressione dei reati, gli agenti del Reparto …

Leggi altro
| ZON | Salerno | Roma | Milano | Napoli | Benevento | Avellino | Caserta | Lecce | Foggia | Molise | Matera | Bari | Messina |