“Ciccolateano”, l’attesissima festa del cioccolato torna a Teano

Per il piacere dei più golosi, la Pro Loco di Teano “Teanum Sidicinum” ripropone la manifestazione più attesa in città: “Ciccolateano”. A fare da cornice all’evento ci sarà il vasto patrimonio artistico e culturale di Teano

La Manifestazione

Partirà il prossimo 7 e 8 ottobre l’edizione 2017 di “Cioccolateano”, la festa del cioccolato organizzata dalla Pro Loco Teano “Teanum Sidicinum”.La manifestazione, giunta alla sua tredicesima edizione, come ogni anno avrà il suo cuore nel centro storico della città, che per due giorni diventerà un unico affollato teatro di stand gastronomici, chocolate show, degustazioni e laboratori artistici.

L’aspetto culturale

Il cioccolato, tuttavia, non sarà l’unico protagonista, non mancheranno infatti momenti di approfondimento culturale.La manifestazione infatti trova nelle cause della sua nascita la necessità di far apprezzare il vasto patrimonio artistico e culturale di Teano e la Pro Loco in collaborazione con l’associazione “Teano in Movimento” ha organizzato in entrambi i giorni, dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 22, visite guidate per far si che i visitatori, possano godere delle meraviglie che Teano ha da offrire.
Per quanti non potranno partecipare alle visite guidate, si rende noto che, presso la Sala del Loggione del Museo Archeologico di Teano, sarà possibile ammirare la mostra “Dramatis personae – Maschere e attori del teatro antico” a partire dalle ore 8:30 fino alle ore 19:30.
Inoltre, nel Museo Garibaldino e del Risorgimento sito in piazza Municipio sarà allestita a cura dell’associazione Exclusive una mostra d’arte contemporanea “Expo Unità d’Italia”.

Gli spettacoli musicali

Non mancheranno certo gli spettacoli che avranno il compito di allietare la manifestazione, in particolare in collaborazione con TEANOJAZZ 2017 si segnala il concerto dei “BANDADRIATICA”, colorito gruppo che fonde musica salentina con elementi balcanici e nordafricani, sabato 7 dalle ore 20:30 in Piazza Umberto I.
Ulterioremente, i “BEVITORI LONGEVI”, gruppo che ripropone le storie raccontate/cantate dei più grandi cantautori vissuti e ancora viventi, cercando di riarrangiarle nel modo più allegro e armonico, domenica 8 a partire dalle ore 18 sempre in Piazza Umberto I.
Ogni piazza sarà comunque costantemente animata con esibizioni musicali di vario genere tra cui Andrea De Balsi, Be Funky, The house of Blues, Stefano Mesolella e musiche popolare delle Ande, inoltre è prevista anche animazione per i bambini.
Ma non è tutto perché a circa 500 mt. dalla manifestazione in occasione della festività della Compatrona di Teano S. Reparata ci sarà l’esibizione del comico di Made in Sud CIRO GIUSTINIANI sabato 7, e il concerto del maestro ENZO AVITABILE, domenica 9 a partire dalle ore 21,00.

Per ulteriori informazioni consultare il sito www.prolocoteano.it o la pagina Facebook Pro Loco Teano Teanum Sidicinum.