Ultime notizie
Home » Attualità » Ex dipendenti della SAMIR: è ancora presidio al Palazzo della Provincia

Ex dipendenti della SAMIR: è ancora presidio al Palazzo della Provincia

Ormai dura da una settimana il presidio che gli ex dipendenti della SAMIR stanno tenendo sotto il Palazzo della Provincia.

IL FATTO

Gli ex dipendenti della SAMIR il 31 marzo scorso, a causa dell’indigenza economica della Provincia per il mancato rinnovo dell’appalto tra la stessa e la ditta, restavano senza lavoro. In seguito al nuovo appalto indetto dall’Ente e vinto dalla “Futura Ambiente” di Piedimonte Matese, su 19 lavoratori ne venivano riassunti 3.

LA PROTESTA

Appresa la decisione dell’azienda, questi, hanno incessantemente manifestato il proprio dissenso con un presidio che ormai dura dal primo settembre scorso. A coordinare i lavoratori, sono stati i sindacati, FILCAMS (CGIL) e UIL trasporti che sin da subito hanno perorato la causa dei dipendenti licenziati. L’hanno fatto con una lotta condotta sia a muso duro (mediante presidio permanente), sia cercando un incontro coi vertici aziendali.

In prima istanza, questo sembrava essere stato fissato per le 12 di lunedì 4 settembre, ma la mattina stessa l’azienda si limitava a comunicare via e-mail ai sindacati la disponibilità ad un incontro del consulente aziandale che fissava per mercoledì 6, presso gli uffici di Nola,  alle 9:30.

La FILCAMS CGIL, da parte sua, rispondeva d’esser disponibile ad un incontro per il giorno 6, ma al contempo,  ne  sollecitava lo spostamento alle ore 15:00, presso il proprio ufficio sindacale, sito in Via Verdi a Caserta.

BRACCIO DI FERRO

Il giorno seguente, l’azienda comunicava la propria indisponibilità allo spostamento di luogo e orario, indicato dal sindacato. Questi nuovamente rispondeva facendo presente d’avere altri impegni non procrastinabili e invitando nuovamente i vertici dell’azienda a discutere la faccenda in una sede territorialmente competente. Da allora le comunicazioni tra le controparti si sono del tutto interrotte, generando uno sterile braccio di ferro che, come un macigno, grava sulle spalle degli incolpevoli lavoratori.


GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre notizie e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Davide Fusco

Check Also

Croce Rossa Maddaloni, al via il nuovo corso base

Il corso teorico-pratico, composto da sette lezione, ha per argomenti gli obiettivi della strategia adottata …

| ZON | Salerno | Roma | Milano | Napoli | Benevento | Avellino | Caserta | Lecce | Foggia | Molise | Matera | Bari | Messina |