Furto al Jambo, tre uomini arrestati in flagranza di reato

E’ successo stamane al centro commerciale Jambo dove tre uomini sono stati arrestati dopo aver rubato 16 telefonini forzando un cassetto espositore.

I Carabinieri della Stazione di Trentola Ducenta, stamane, arrestato Chitishvili Gocha, cl. 75, Kartvelishvili Micheil, cl, 80 e Mukbaniani Jobe, cl. 91, tutti georgiani.  I tre sono stati sorpresi all’interno dell’ipermercato “Conad” del centro commerciale Jambo, in via Romaniello, subito dopo aver forzato un cassetto espositore dal quale avevano rubato 16 telefoni cellulari per un valore complessivo di euro 5000,00 circa.

Il tempestivo intervento dei Carabinieri ha consentito l’arresto dei malviventi ed il recupero della refurtiva, restituita al negozio. Nel corso dell’attività i militari dell’Arma hanno rinvenuti e sequestrato arnesi atti allo scasso. Gli arrestati verranno giudicati con rito direttissimo.