Via Campolongo teatro di un brutto incidente

AGGIORNAMENTO DELLE ORE 14.17

In base alle ultime ricostruzioni, la Smart verde, di ritorno da Caserta, non avrebbe rispettato il rosso e avrebbe travolto l’Alfa Mito colpendola nella fiancata con conseguente ribaltamento delle rispettive responsabilità

Via Campolongo, Maddaloni, ore ventitre e trenta. I primi dettagli di quello che, a giudicare dalle foto, appare essere stato un gravissimo incidente. Non sono ancora chiare le dinamiche che hanno portato un’Alfa Mito nera al di sopra di un marciapiede ma è altamente probabile che ciò sia stato determinato dall’impatto con una Smart verde scuro, ormai ridotta come l’altra a poco più che un relitto. Lo scontro sarebbe avvenuto all’incrocio tra via Libertà e via Campolongo.

Stando alle prime indiscrezioni, il conducente dell’Alfa Mito sarebbe un ragazzo di Maddaloni, nonché il responsabile dell’incidente. Provenendo da Caserta, infatti, quest’ultimo non avrebbe rispettato lo Stop travolgendo la Smart proveniente da via Campolongo. All’interno di questa seconda vettura c’erano due ragazzi. I giovani non sembrano essere gravi.

AGGIORNAMENTO DELLE ORE 14.17

In base alle ultime ricostruzioni, la Smart verde, di ritorno da Caserta, non avrebbe rispettato il rosso e avrebbe travolto l’Alfa Mito colpendola nella fiancata con conseguente ribaltamento delle rispettive responsabilità.