Ultime notizie
Home » Prima Pagina » Domani Capo d’ Orlando – Juve Caserta. Senza Sosa, Caserta si consola col ritorno sul campo di Joshua Bostic.

Domani Capo d’ Orlando – Juve Caserta. Senza Sosa, Caserta si consola col ritorno sul campo di Joshua Bostic.

Domani Juve Caserta in Sicilia contro Capo d’ Orlando per provare ad allontarsi dal pericolo retrocessione. Orfana di Sosa, torna Bostic.

Domani la Pasta Reggia Caserta se la vedrà in terra siciliana contro la giovane Capo D’ Orlando di Coach Gennaro Di Carlo. Caserta giocherà senza Sosa. Il play dominicano ha lasciato la squadra non troppi pochi giorni fa, per volare in Libano alla volta del prestigioso campionato libanese. I motivi, come spesso accade, sono da ricercare in ambito economico. Le accuse di Sosa sono chiare, come altrettanto chiara è la posizione della società. Il tutto si può rissumere brevemente così: uno dice di non essere stato pagato, l’ altro di averlo sempre fatto. A rigor di logica, uno dei due, necessariamente, mente. Il tempo ci dirà chi ha ragione, anche se nel frattempo si sono aggiunte altre accuse, quello di Akindele, Siva, Hunt.

Statistiche

Se si guardano le statistiche, Capo d’Orlando è dietro la Juve Caserta in molte voci: rimbalzi offensivi e difensivi catturati e punti realizzati per partita ad esempio.
La forza di Capo d’Orlando sta nella difesa, quinta miglior difesa (77 punti concessi per partita) e soprattutto nella sfrontatezza dei suoi tanti giovani talenti. Tra questi, Stojanovic.
Caserta non avrà affatto vita facile contro la difesa dell’ Orlandina, soprattutto considerando le carenze offensive della squadra di Dell’ Agnello.

Miglior realizzatori

Dominique Archie miglior realizzatore della squadra siciliana con quasi 14 punti di media. Drake Diener secondo con 12 punti. L’ italo-americano in Sicilia sta vivendo una seconda giovinezza, tanto che quest’ anno viaggia a una media molto vicina al 50% dall’ arco. Da tener d’ occhio ci sono anche Mario Delas e le tante giovani frecce nell’ arco di Coach Gennaro Di Carlo. Il primo è stato decisivo in moltissime partite, con canestri importantissimi come quelli contro l’ Umana Reyer Venezia e la Leonessa Basket Brescia.


GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre notizie e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Giampaolo Chiriano

Nato a Maddaloni nel 1996. Studente di Medicina e Chirurgia. Lettore accanito e appassionato di basket, cinema, musica e cucina. Tifoso della Juve Caserta in Italia e dei Milwaukee Bucks in NBA.

Check Also

Croce Rossa Maddaloni, al via il nuovo corso base

Il corso teorico-pratico, composto da sette lezione, ha per argomenti gli obiettivi della strategia adottata …

| ZON | Salerno | Roma | Milano | Napoli | Benevento | Avellino | Caserta | Lecce | Foggia | Molise | Matera | Bari | Messina |