Lettera dei lavoratori del VDR al presidente De Luca

I lavoratori si rivolgono nuovamente al Presidente De Luca in questa lettera per salvaguardare la loro posizione e quella dell’importante struttura calatina

Come saprete, attualmente il Villaggio dei Ragazzi si trova a subire la morsa di un Concordato Preventivo con continuità aziendale, procedura concorsuale volta a proseguire l’attività d’impresa pur costretta dai debiti, mirando primariamente al risanamento debitorio e ad allontanare lo spettro di un un eventuale fallimento, che, in questa lettera indirizzata al presidente della Regione De Luca, i  circa 170 lavoratori di uno dei pinnacoli dell’economia maddalonese ritengono ormai prossimo.

“Le chiediamo, signor Presidente, di farci capire se per Lei questa meravigliosa Opera maddalonese, presidio di legalità sul territorio, simbolo della lotta alla dispersione scolastica, posto di prevenzione della criminalità, e luogo di una eccellente formazione, abbia un futuro“. 

Ecco il contenuto integrale della lettera: