Prefettura: direttive per Casertana-Paganese e Aversa Normanna-Cavese

Ecco le prescrizioni della Prefettura di Caserta circa gli incontri Casertana-Paganese e Aversa Normanna-Cavese circa il divieto di vendita dei biglietti.

La Prefettura di Caserta, con provvedimento in data odierna, ha disposto che l’incontro di calcio “Casertana -Paganese” previsto per sabato 21 gennaio 2017, presso lo Stadio “Alberto Pinto” di Caserta, valevole per il Campionato Nazionale di Lega Pro, venga disputato con la seguente prescrizione:

ingresso consentito ai soli possessori di abbonamento annuale sottoscritto in data antecedente al 12 gennaio u.s., con divieto di vendita dei tagliandi ai residente nella Provincia di Salerno e conseguente sospensione del programma Tessera del Tifoso della Paganese.

Inoltre, la  Prefettura di Caserta per l’incontro di calcio “Aversa Normanna – Cavese” valevole per il Campionato di Serie D, con provvedimento in data odierna, ha disposto che l’incontro di calcio “Aversa Normanna – Cavese” previsto per domenica 22 gennaio 2017, presso lo Stadio “Augusto Bisceglia” di Aversa, valevole per il Campionato di Serie D, venga disputato con la seguente prescrizione:

divieto di vendita dei tagliandi ai residenti nella Provincia di Salerno.