Rapina all’ OVS a Caserta. I dettagli

L’uomo di San Prisco ha cercato di fuggire dall’ OVS ma i Carabinieri l’hanno colto con le mani nel sacco

I Carabinieri della Stazione di Caserta, in via G.M. Bosco di questo centro, presso il negozio ” OVS “ , hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per rapina impropria, di Farina Alessandro, classe 1971, residente a San Prisco.

L’uomo è stato fermato dai militari dell’Arma dopo aver aggredito l’addetto alla vigilanza dell’esercizio commerciale, che lor aveva scoperto mentre stava asportando vari capi di abbigliamento dagli scaffali.

La refurtiva, del valore di circa 80,00 euro, è stata recuperata e restituita all’avente diritto.

Farina Alessandro è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione della competente Autorità GIudiziaria.