Tim Cup, la reazione nella ripresa dei Rossoblù non basta

Tim Cup – Un primo tempo sottotono, dove la Casertana va sotto di tre goal e una ripresa di grande spessore non bastano per rientrare in partita

Una partita persa di mano, poi recuperata. Infine l’assalto ed il 4-2 finale. Casertana ko al Romeo Menti di Vicenza e fuori dalla Tim Cup. Ciò che resta è l’ottima reazione della ripresa ed i gol di Giorno e Lorenzini che hanno permesso ai falchetti di rientrare in partita e tentare il tutto e per tutto nel finale. Ecco le formazioni e i marcatori:

VICENZA: Benussi, Pucino (39′ st. Fontanini), Bogdan, Signori (29′ st. Bianchi), Galano, Raicevic, Pinato, Rizzo, Di Piazza (37′ st. Cernigoi), Siega, Beduschi. A disp.: Dani, Fontanini, Bellomo, Giusti, Coulibaly. All. Lerda

CASERTANA: Anacoura, Finizio, Pezzella, Giorno, Lorenzini, Potenza, De Marco (16′ st. Matute), Rajcic, Corado, D’Alterio (31′ st. Kuseta), De Filippo (20′ st. Taurino). A disp.: Fontanelli, Ramos, Bernardes, Gala, Dell’Anno, Carriero, Colli, Moretta. All. Tedesco

MARCATORI: 16′ pt Raicevic (V), 34′ pt Di Piazza (V), 38′ pt autogol D’Alterio (V), 10′ st Giorno (rigore) (C), 23′ st Lorenzini (C),49′ st Galano (V)