“Arienzo Bene Comune” incontra l’onorevole Alfonso Piscitelli

“Arienzo Bene Comune”, confermato l’appoggio del consigliere regionale Alfonso Piscitelli: “Confermo l’appoggio alla coalizione, le scelte politiche spettano al candidato sindaco!”

Questa mattina ad Arienzo si è svolto, all’interno della sede della coalizione “Arienzo Bene Comune”, una conferenza che ha visto interessati non solo tutti i componenti della lista capeggiata dal candidato a sindaco Giuseppe Guida ma anche dal compaesano Consigliere regionale Alfonso Piscitelli. Durante questo incontro il consigliere ha voluto ribadire il suo sostegno alla lista di Giuseppe Guida, toccando varie tematiche vicine e molto sentite dal popolo arienzano.

Arienzo Bene ComuneIn primis il consigliere Piscitelli ha precisato che: “le scelte politiche spetteranno al candidato sindaco Giuseppe Guida, il quale non ha bisogno di una balia che gli dica cosa deve fare. Il mio ed il nostro compito è quello di supportarlo ed avere un’amministrazione che possa lavorare in sintonia con la Regione.” Successivamente parlando di sanità, ha comunicato che l’ospedale di San Felice sarà recuperato: avrà 80 posti letto, un polo oncologico, un macchinario per le TAC, diventando così una struttura valida ed utile al territorio. Così come è stato recuperato l’ospedale di Maddaloni, sottoposto a rischio di chiusura. Sul Parco Urbano, il consigliere ha fatto presente che “è stato approvato in giunta regionale e scongiurerà la cava, che era un pericolo concreto perché Moccia aveva vinto il ricorso. È un grande progetto – ha aggiunto – e lo rivendico con forza, perché l’ho depositato personalmente ad agosto presso l’Assessorato all’Ambiente.”. Per quanto riguarda il Lavoro sono stati messi in campo degli sgravi fiscali, dei bonus per nuove assunzioni, degli incentivi delle imprese. La futura amministrazione, che rappresenterà il Comune e di conseguenza tutti i cittadini, farà una campagna di sensibilizzazione per informare i compaesani tanto da metterli in condizioni di poter usufruire di tali risorse. Afferma Piscitelli: “ intanto in regione continuiamo a lavorare su interventi strutturali poiché vogliamo che il lavoro non sia un fatto occasionale ma diritto di tutti i giorni, una costante per tutti!”

Ultimo punto, ma non per questo meno importante, è quello dei trasporti, che da decenni è causa di problemi per i pendolari che sono costretti a viaggiare su mezzi indegni, sui quali non dovrebbero viaggiare neanche gli animali. Il consigliere ha informato che finalmente sulla tratta Benevento-Cancello-Napoli, con un investimento di 52 milioni, arriveranno 9 treni di ultima generazione, risolvendo così i problemi a tutti gli studenti, lavoratori e turisti che hanno problemi a spostarsi su questa tratta. Il consigliere Piscitelli ha concluso l’incontro ricordando al candidato sindaco Peppe Guida, al gruppo di consiglieri candidati e a tutti i sostenitori presenti questa mattina presso la sezione di “Arienzo Bene Comune”, che è l’ultima occasione per dare un segnale di serietà rispetto alla situazione critica che attraversa in questo momento il paese. “Il tempo dei giochi e delle perdite di tempo è finito!”