Aggredisce e picchia la moglie: arrestato 29enne a Pietravairano

Arrestato un 29enne a Pietravairano col reato di maltrattamenti in famiglia. L’uomo, per futili motivi, ha aggredito fisicamente e verbalmente la sua compagna

I Carabinieri della Stazione di Pietravairano, hanno tratto in arresto, Giuseppe C., componente del nucleo comunale di protezione civile, per maltrattamenti in famiglia.

L’uomo, secondo le testimonianze, avrebbe, presso la propria abitazione, in preda ad un forte stato di agitazione, aggredito e picchiato sua moglie, Imma D.F. di 39 anni.

I militari, allertati dalla vittima, sono tempestivamente giunti sul posto traendo in arresto l’aggressore. 

Ora lui è ai domiciliari, nella casa della madre, lei sarebbe tornata a casa dei genitori a Teano. 

Da tempo i rapporti fra i due erano complicati e le discussioni all’ordine del giorno.

Tuttavia è ora in corso un’attività di indagine al fine di ricostruire un quadro delle violenze fisiche e verbali nei confronti della donna ma anche individuare se queste erano frequenti perfino alla presenza dei figlie minori.