Arienzo, violenza su moglie e figlia

Arrestato 56enne di Arienzo, provincia di Caserta, dopo essere stato colto in flagrante mentre picchiava con violenza moglie e figlia minorenne

I carabinieri della stazione di Arienzo hanno arrestato un 56enne del posto, colto in flagranza dei delitti di maltrattamento in famiglia e lesioni personali.

Nello specifico, i Carabinieri intervenuti presso la dimora dell’arrestato e hanno constatato che questi aveva aggredito con calci e pugni la moglie e la figlia minore.

arresto-carabinieri-f

A primo impatto, le immediate indagini hanno evidenziato lesioni plurime provocate dallo scellerato nei confronti dei componenti del suo nucleo familiare convivente.

Dopo il loro intervento, i Carabinieri hanno condotto l’arrestato presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.