Asd Real Caserta: uniti dalla passione per il calcio a 5

Asd Real Caserta lancia un messaggio di elogio alla società e ai ragazzi dell’under 15 che, grazie ad una conduzione tecnica di valore e alla loro fame di vittorie, si sono aggiudicati ben 3 trofei su 4

Asd Real Caserta scuola c/5 nasce dalla passione per il futsal del  Dr.Pasquale  Marino, e il Dr. Giovanni Masiello nel 2017. I due, accumunati dallo stesso interesse verso questo sport, condividevano già la gestione della stessa attività presso una struttura parrocchiale casertana.

Nel corso degli anni gli obbiettivi sono cambiati, ma la passione e la dedizione verso questa disciplina sportiva no. Praticata sempre con qualità e competenza, senza mai perdere di vista l’obiettivo primario  cioè quello di formare le nuove generazioni attraverso lo sport che è modello di vita.

Facendo un excursus della stagione sportiva appena trascorsa , la squadra ha partecipato ai tornei provinciali con tutte le categorie iscritte, dai baby ai primi calci, pulcini, esordienti  e giovanissimi. Proprio in questa ultima categoria, giovanissimi under 15, hanno frantumato tutti i record di questa disciplina aggiudicandosi 3 trofei su 4 disputati e un aggiudicandosi un secondo posto sul podio dei vincitori.

Ecco un elenco dei traguardi raggiunti:
-2°posto finali regionali
-1 classificati imbattuta campionatofutsal opes provinciale di categoria.
-1°classificatifinal four futsal opes di categoria
-1°classificati campionato nazionale opes montesilvano , 9 giugno 2019 campioni futsal  italiani assoluti di categoria under 15

La società è competitiva grazie ad uno staff tecnico di primo ordine, coordinato da mister Valerio Graziano e coadiuvato da mister Mario Junior Palmieri e mister Mario dello Stritto.  Nell’elenco dei componenti, è stato fondamentale il ruolo in società Giovanni Santangelo responsabile alla logistica.
Il motto della società è: “tanti cuori un solo obbiettivo… passione competenza, qualità e professionalità al servizio dello sport e dei nostri ragazzi.
Real Caserta…. nulla al caso, dove i particolari fanno la differenza.”