Aversa, Marco Villano si dimette dalla carica di Vicesegretario Provinciale

A seguito delle minacce ricevute, Marco Villano si dimette dalla carica di Vice-segretario Provinciale del PD. Il messaggio di solidarietà di Raffaele Guerriero

Questa mattina, Marco Villano si dimette dalla carica di Vice-segretario Provinciale del Partito Democratico, a un mese dal rinnovo della carica. Le dimissioni arrivano tramite una lettera dove Villano spiega di aver subito delle minacce da un iscritto al PD. Presa nota della vicenda arriva il messaggio di solidarietà di Raffaele Guerriero, Capogruppo PD al Consiglio provinciale di Caserta.

Raffaele Guerriero

“Esprimo la mia più forte solidarietà e vicinanza all’amico Marco Villano, per le minacce e le intimidazioni ricevute. Minacce che lo hanno, poi, indotto a rassegnare le dimissioni da vice Segretario provinciale del PD. Questi atteggiamenti, di litigiosità, di aggressività, non devono assolutamente esistere. Il dialogo sereno, il confronto leale e pacato sono le condizioni per un Partito che ha voglia di ritornare vincente. Le continue lotte, generano odio e divisioni. E non dobbiamo meravigliarci che persone che credono fermamente nella politica sana si allontanano o si avvicinano li dove questo non accade.”