AVERSA – Valigia sospetta in stazione, scattano i controlli antiterrorismo

Valigia sospetta ritrovata in stazione ad Aversa, ha fatto scattare i controlli anti-terrorismo; i treni sono stati temporaneamente bloccati lungo la Linea Roma – Napoli

Alcuni testimoni avrebbero visto un uomo, forse un extracomunitario, lasciare una valigia incustodita tra i passeggeri in attesa dei convogli per poi andarsene via, sparendo alla vista. L’episodio è avvenuto nel pomeriggio di ieri, presso la stazione di Aversa.

Immediatamente si è attivata, come da protocollo, la macchina dei controlli “antiterrorismo”. È stata transennata l’area e la circolazione ferroviaria della linea Roma – Napoli è stata sospesa creando non pochi disagi alla circolazione dei treni.

Solo in serata, dopo l’intervento degli artificieri della Polizia di Stato è tornato tutto alla normalità. Gli agenti, infatti, hanno constatato come la “valigia sospetta” fosse solo un vecchio bagaglio abbandonato, vuoto e soprattutto senza nessun ordigno all’interno.