Bandi regionali – Le nuove opportunità per il territorio e per le libere professioni…

“Startup innovative e Pmi, i nuovi bandi regionali. Opportunità per il territorio e per le libere professioni”. Convegno di studi…

Startup innovative e Pmi, i nuovi bandi regionali. Opportunità per il territorio e per le libere professioni”. Sarà questo il tema del convegno di studi organizzato dall’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Caserta per lunedì 5 giugno.

L’evento, che sarà ospitato nel Real Sito del Belvedere di San Leucio, luogo di innovazione d’impresa del Regno Borbonico, si terrà dalle ore 15 alle 19. La manifestazione, che gode del patrocinio morale della Regione Campania, sarà aperta dai saluti del presidente dell’Ordine Luigi Fabozzi, del vertice del Comitato Unitario delle Professioni il notaio Alessandro De Donato, del presidente della Camera di Commercio Tommaso De Simone, del presidente di Confindustria Caserta Gianluigi Traettino e del sindaco Carlo Marino. Interverranno Maria Teresa D’Alessandro del servizio pubblicità legale della Camera di Commercio di Caserta, Federica Tortora, specialista per l’innovazione Banca Intesa Sanpaolo, Sebastian Caputo, amministratore 012Factory, Sandro Bovelli “Il caso Sentetic srl”, startup vincitrice dello Smau 2016 e Premio Confindustria Best Practices 2016. Le conclusioni saranno affidate all’assessore regionale con delega all’internazionalizzazione, startup e innovazione Valeria Fascione.

Per il presidente dell’Ordine Luigi Fabozzi, “Le startup innovative rappresentano un’occasione per lo sviluppo di nuove imprese e, di conseguenza, un’opportunità di lavoro e di ripresa economica per il territorio. In quest’ottica, gli incentivi messi a disposizione dalla Regione rendono questa occasione una grande opportunità, perché consentono anche a coloro che dispongono di buone idee, ma di scarse risorse finanziarie, di sviluppare progetti con concrete prospettive di affermazione sul mercato. Il mondo delle professioni, affiancando le amministrazioni pubbliche, potrà contribuire alla realizzazione dei progetti innovativi, mettendo a disposizione conoscenze ed esperienze negli specifici ambiti di attività”.

A introdurre e moderare i lavori Michele Piombino, dottore commercialista dell’Ordine di Caserta, che insieme con il collega Sebastian Caputo ha concepito e organizzato il convegno. Per Piombino, “L’evento nasce con l’intento di portare a conoscenza dei cittadini, delle imprese e dei professionisti del territorio, le opportunità fornite dai prossimi bandi regionali, in corso di pubblicazione, che finanzieranno e incentiveranno la creazione e lo sviluppo di imprese innovative, nuove ed esistenti. Il convegno è stato concepito con il coinvolgimento diretto delle istituzioni locali, dei rappresentanti del mondo imprenditoriale, delle professioni e del mondo politico, in modo da poter stimolare un coinvolgimento sinergico di tutti i partecipanti, formalizzandolo con la sottoscrizione di un protocollo d’intesa congiunto con il Comune di Caserta”.

convegno commercialisti