Caserta: Chiuse al traffico via Laviano e viale dei Bersaglieri

Giovedì 7 e martedì 12 febbraio chiuse al traffico temporaneamente via Capitano Luigi Laviano e viale dei Bersaglieri per opere urgenti caserma Garibaldi

Causa ripristino di tratti di muratura esterna della Caserma Ferrari Orsi, contestualmente alla rimozione dei pioppi adiacenti la medesima caserma e vista l’istanza, da parte della “Brigata Bersaglieri Garibaldi”, e considerato che, al fine di consentire una regolare esecuzione dei lavori e a tutela della pubblica e privata incolumità, si dovranno apportare alcune modifiche temporanee all’attuale segnaletica stradale.

Sono istituite, per il 7 e il 12 febbraio 2019, dalle ore 09:00 alle ore 12:00 e dalle ore 14:30 alle ore 19:00, le seguenti modifiche alla circolazione veicolare:

1) Chiusura al traffico veicolare :
● del tratto di Via Laviano compreso tra Via S. Augusto e Viale dei Bersaglieri e di V.le Dei Bersaglieri,
● per mt. 20 dall’incrocio con Via Laviano, per metà carreggiata, lato sx del senso di marcia in direzione Maddaloni;

2) Doppio senso di circolazione in Via Laviano, tratto tra Via S. Augusto e il civico 22 della medesima Via Laviano;


3) Divieto di sosta con rimozione carro gru ambo i lati nel tratto di Via Laviano compreso tra via S. Augusto e ed il civico 22 della stessa Via Laviano;

Restano ferme tutte le altre disposizioni in materia di traffico nelle strade citate non in contrasto con la presente. Per effetto del  provvedimento, il traffico in immissione su Via Laviano proveniente dall’incrocio di Via Ruggiero e da Via Macello in direzione Viale dei Bersaglieri, sarà consentito ai soli residenti e aventi titolo e diritto.

In caso di avverse condizioni meteorologiche, il presente provvedimento si intende
procrastinato alle date del 14, 19 e 21 febbraio 2019.

I responsabili delle ditte “EDILCOSTRUZIONI” e “BARRETTA GARDEN”, incaricate all’esecuzione delle attività di che trattasi, sono responsabili civilmente e penalmente di ogni eventuale danno a cose o persone derivanti dalla mancata osservanza delle norme predette e di quelle che regolamentano i cantieri di lavoro sulle strade (art 31 e 32 del D.P.R. n. 495/92) e provvederanno all’apposizione della prescritta segnaletica di preavviso, deviazione, obbligo e cantieristica, diurna ed eventualmente notturna, con obbligo del presidio permanente della stessa mediante propri movieri.