Caserta: Torna regolare la raccolta dell’umido

Torna regolare la raccolta dei rifiuti in città. Il Comune di Caserta ha, infatti, siglato un contratto con una società autorizzata ad esercitare l’attività di intermediazione dei rifiuti, per il conferimento della frazione organica e dei rifiuti biodegradabili derivanti dalla raccolta differenziata.

L’operazione si è resa necessaria dopo la chiusura della piattaforma della Gesia di Pastorano. Nelle prossime ore, dunque, il sindaco di Caserta Carlo Marino firmerà l’ordinanza di revoca del precedente provvedimento che vietava l’esposizione dell’ umido della frazione umida dei rifiuti.

Da martedì 3 luglio, dunque, sarà nuovamente possibile per i cittadini depositare i sacchetti con l’umido che saranno regolarmente raccolti e smaltiti.