Città in panne per un violento temporale

Ieri pomeriggio un violento temporale si è abbattuto su Caserta, dove le reti fognarie non sono state in grado di far fronte alla brutale pioggia causando molti problemi

Intorno alle 13:00 di ieri Caserta, insieme ad altre città del Centro- Sud, è stata colpita da un terribile temporale con violenti rovesci, grandine e forte vento. Tutto ciò ha causato non pochisottopassaggio disagi alla città: strade, negozi ed abitazioni allagate, alberi caduti, traffico in tilt. Ma oltre alla città di Caserta, anche altri comuni della provincia hanno dovuto far fronte alle conseguenze causate dalla pioggia, come Maddaloni, Marcianise, Recale, Capodrise, Macerata Campania.

Diversi sono stati gli interventi che Vigili del Fuoco hanno dovuto effettuare in vari punti della città, come quello nel sottopassaggio che unisce via Ferrarecce e viale Lincoln, dove un’automobile è rimasta bloccata sommersa dall’acqua.masanielli

L’acquazzone ha causato problemi anche ai cittadini che a Caserta possiedono un’attività commerciale, come è accaduto ad esempio ai proprietari della nota pizzeria “I Masanielli“, i quali sono stati costretti a chiudere il locale in Viale Lincoln perchè era completamente allagato.

Oggi la città sta tornando lentamente alla normalità, ma non può fare a meno di chiedersi cosa aspettarsi dal prossimo temporale.