“Collaborazione per lo sviluppo” lancia Martinelli a giurisprudenza

Oggi, 6 dicembre 2017, si sono concluse le elezioni del Cda dell’ A.Di.S.U.R.C.

[comunicato stampa]

Il risultato

Ottimo è il risultato raggiunto dal candidato della lista ‘studenti Uniti’ Giuseppe Martinelli a giurisprudenza dove ha conseguito 240 preferenze. Risultato raggiunto grazie all’aiuto dell’associazione studentesca ‘collaborazione per lo sviluppo’ capeggiata da Leonardo Ventriglia, il quale si è mostrato entusiasta del risultato.

Le dichiarazioni

Leonardo Ventrigia

Ecco il commento a caldo di Ventriglia: “voglio ringraziare tutti gli studenti che hanno riposto la fiducia in noi e di riflesso in Giuseppe Martinelli. Inoltre voglio ringraziare la rappresentante degli studenti Angela Casertano, il vicepresidente dell’associazione collaborazione per lo sviluppo Cosimo Cerreto e tutti gli altri membri per l’ottimo lavoro svolto in questi giorni. Ringrazio Inoltre le associazioni Siamo Studenti e Insieme, che anche loro hanno contribuito a conseguire tale risultato.Voglio inoltre sottolineare l’ottimo risultato ancora una volta conseguito a Palazzo Melzi”.

Cosimo Cerreto, vicepresidente dell’associazione: “sono contento del risultato conseguito, frutto di un lavoro da parte dell’associazione verso gli studenti. E’ un ottimo trampolino di lancio per la nostra associazione per poter crescere sempre di più e per servire gli studenti“.

Entro stasera dovrebbero essere noti i risultati delle elezioni dei singoli dipartimenti.

Cos’è l’A.DI.S.U.R.C.

L’ A.Di.S.U.R.C. (Azienda per il Diritto allo Studio Universitario della Regione Campania) è un organismo dotato di personalità giuridica pubblica ed autonomia amministrativa e gestionale.
Istituita con lo scopo di rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale che impediscono agli studenti capaci e meritevoli l’accesso e la frequenza ai corsi universitari e post-universitari. L’Azienda, in conformità a quanto previsto dal D.Lgs. 68/2012, fornisce agli studenti iscritti all’università: borse di studio, alloggi nelle case dello studente, ristorazione tramite esercizi convenzionati all’interno e nei pressi delle facoltà ed eventuale possibilità di creazione mensa, agevolazione trasporti, servizi trasporti per diversamente abili, prestiti librari, corsi di lingua, mobilità internazionale (erasmus), Job Placement, Servizio Assistenza Fiscale, e tanto altro ancora per facilitare lo status degli studenti.