CSV Asso.Vo.Ce: rinnovati presidente e direttivo

Si è svolta qualche giorno fa  l’Assemblea Elettiva degli Organi Statutari del CSV “Asso.Vo.Ce” (Centro di Servizio per il Volontariato, Associazione Volontariato Casertano): nuovi volti per la carica di presidente e per il Consiglio Direttivo

Il Centro di Servizio per il Volontariato della provincia di Caserta, CSV “Asso.Vo.Ce.”, è uno dei cinque centri istituiti dal Comitato di Gestione del Fondo Speciale regionale della Campania, che offre gratuitamente servizi a favore di tutti i cittadini e delle Organizzazioni di Volontariato iscritte e non iscritte ai registri regionali. Il CSV di Caserta, con grande impegno, promuove, soprattutto tra i giovani, la cultura del volontariato e dei valori di cui esso è portatore in tutto il territorio provinciale, attivando iniziative culturali rivolte alla cittadinanza, su specifiche richieste e proposte delle associazioni di volontariato. Inoltre propone, a livello provinciale o intercomunale, corsi rivolti a tutti coloro che sono interessati a svolgere attività di volontariato.

Proprio qualche giorno fa, il 9 giugno, si è svolta, presso la Sala Formazione del CSV “Asso.Vo.Ce”, l’Assemblea Elettiva degli Organi Statutari dell’Associazione. Il Ccsvonsiglio Direttivo ha visto tre personalità riconfermate: Tina Caputo (dell’associazione LEO Onlus), Pasquale Iorio (dell’AUSER) ed Elena Pera (dell’ARCA). In particolare, il presidente uscente Gennaro Castaldi (AIDO), giunto a parità di voti con Elena Pera, ha scelto di favorire il processo di cambiamento facendosi da parte. Una ventata di novità ha, tuttavia, caratterizzato il Consiglio Direttivo, a partire dal venticinquenne Francesco De Stefano (Il Laboratorio), il più giovane in Assemblea e il primo componente dei Direttivo proveniente da San Felice a Cancello. Ed inoltre Camillo Cantelli (Arciragazzi)Francesco Martino (AITF) e Luisa Perinella (ANOLF).

Il nuovo Consiglio Direttivo si è poi subito riunito per eleggere il presidente del CSV Asso.Vo.Ce.: è stato indicato Camillo Cantelli, con l‘unanimità di tutti i Consiglieri, i quali resteranno in carica, insieme a Cantelli,  per i prossimi tre anni.

Il componente più giovane del neonato Consiglio, Francesco De Stefano, ha dichiarato “Un grazie doveroso va a tutti i membri dell’Assemblea dei Soci che hanno creduto in me, e in particolare ai volontari de “Il Laboratorio” e della “Misericordia” di San Felice a Cancello che mi hanno da sempre supportato. Rivolgo i miei auguri ai neoeletti, ma soprattutto al Presidente Camillo Cantelli affinché possa guidare al meglio il CSV di Caserta“.

Il neoeletto presidente Cantelli ha invece ringraziato l’ex presidente Gennaro Castaldi per il lavoro svolto negli ultimi dieci anni, dichiarando “l’operato di Castaldi ci ha lasciato un bagaglio di esperienze significative, dalle quali intendiamo partire immediatamente. Il mio auspicio è che il CSV prosegua, oggi più che mai, la propria missione di “ascolto” delle esigenze del territorio, e che consolidi il proprio ruolo di “casa dei volontari”, aperta ad ogni tipo di esperienza”.

Per conoscere meglio tutte le attività e i ruoli del CSV Asso.Vo.Ce: http://www.csvassovoce.it