Due casertani raccolgono 1000 euro a settimana grazie ad un’ app che gestisce una giacca termica

Carmine Iodice e Domenico Pascarella sono gli ideatori di un’ app vincente grazie al quale hanno già raccolto 11.000 € in 10 giorni, con una campagna di crowdfunding (finanziamento collettivo) su Kickstarter.

I fondatori di Zero To Zero,  uno spazio di coworking che supporta le imprese con iniziative digital a Caserta, sono anche gli ideatori di un’ app che in breve tempo ha raccolto numerosi consensi sul web. «Esisteva già una giacca termica, in grado di riscaldarsi con un comando manuale, ma impiegava troppo tempo per arrivare alla temperatura desiderata» a parlare Carmine Iodice e continua «L’azienda, che si occupa della produzione e distribuzione del giubbino, si è rivolta a noi per trovare una soluzione. Così abbiamo pensato a una giacca intelligente che può essere gestita tramite smartphone».

Le giacche sono già sul mercato ma i fondi cercati tramite il crowdfunding, un meccanismo ancora poco diffuso in Italia, servono per l’ingegnerizzazione del prodotto. Le prime consegne saranno effettuate a settembre e le giacche costeranno fra i 136 e i 270 €.