Incidente sulla variante – Muore giovane impiegato di banca

Terribile incidente sulla Variante Anas di Caserta – Coinvolte due auto. Non c’è speranza per il giovane impiegato di banca

Alle ore 4 di questa mattina c’è stato un terribile incidente sulla Variante, uscita Tredici-San Clemente, Caserta.

Lo scontro frontale è avvenuto tra due auto, una Lancia Y e una Bmw che percorrevano il suddetto tratto stradale. Nell’impatto ha perso la vita Alfonso Ferrara, sanfeliciano di 43 anni, impiegato di banca e figlio di un ex assessore di San Felice a Cancello.

Ferrara era alla guida della Bmw che si sarebbe ribaltata dopo l’incidente.  Nell’altra auto, un giovane di Sant’Antimo che ha riportato qualche escoriazione. Sul posto sono giunti i vigli del fuoco e la polizia che hanno estratto dalle lamiere e tratto in salvo il giovane rimasto incolume nell’impatto.