JuveCaserta, Palamaggiò stracolmo per la sfida decisiva contro Trento

Palamaggiò pressoché esaurito in occasione della gara tra  la  JuveCaserta e la Dolomiti Energia Trento, l’ultima giornata della regular season del campionato di Lega A. La partita,  in programma mercoledì 4 maggio, con inizio alle ore 20:30,  sarà trasmessa su SkySport2 HD

I tifosi della JuveCaserta con il loro entusiasmo cercheranno di trascinare la squadra alla conquista della  vittoria   nell’ultima partita stagionale.   Per quest’occasione, il Pastificio Pallante, main sponsor della società col marchio Pasta Reggia,  d’intesa con l’ufficio marketing, ha sponsorizzato una coreografia che coinvolgerà tutto il Palamaggiò. Come già in precedenti occasioni, l’idea della Pasta Reggia è comunque quella di trascinare tutti gli spettatori del Palamaggiò ad incitare con continuità la squadra, impegnata in una gara determinante per la salvezza.

Juve CasertaIn questi giorni è anche avvenuto l’incontro tra il coach Dell’Agnello e i tifosi che si sono presentati al Palamaggiò prima dell’allenamento. Il tecnico bianconero gli  ha garantito il massimo impegno ,suo e della squadra, per assicurare la permanenza della Juvecaserta in serie A.

Il tecnico ha dichiarato, in merito alla partita di domani: «È la partita più importante dell’anno  e siamo pronti a giocarla. Concentrazione e durezza mentale: davanti agli errori che ci saranno e che fanno parte del gioco, non ci dovremo disunire cercando continuità per tutti i 40 minuti. Dobbiamo stare molto attenti – continua il tecnico bianconero nel presentare la gara con i trentini – alla loro atipicità tra esterni e finti interni, e il controllo dei rimbalzi sarà certamente una chiave importante della partita. Giocare in casa davanti alla nostra gente, che si preannuncia davvero numerosa, – conclude il coach bianconero –  è un vantaggio psicologico che ci darà entusiasmo e moltiplicherà le nostre energie. Siamo pronti a dare tutto per prenderci questa salvezza».

A dirigere la gara tra Pasta Reggia e Dolomiti Energia Trento sono stati designati Enrico Sabetta di Termoli (CB), Manuel Mazzoni di Grosseto e Gianluca Sardella di Rimini.