Marcianise, arrestata cittadina rumena per furto nel Centro Commerciale Campania

I Carabinieri di Marcianise hanno arrestato una cittadina di origini rumene per un furto avvenuto in un noto esercizio commerciale del Centro Campania

I Carabinieri della Stazione di Marcianise (CE), nel corso di un servizio di controllo del territorio, all’interno del parco commerciale “ Campania ” hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per furto, della cittadina rumena Petrache Maria, cl. 1995, di fatto domiciliata a Genova, già arrestata in data 28 maggio u.s. presso il centro commerciale “Roma est” dai carabinieri della Compagnia di Tivoli (RM).

In questa circostanza la donna si è resa responsabile del furto di alcuni capi di abbigliamento, del valore complessivo di circa € 500,00, presso il negozio “Zara”, posto all’interno del centro commerciale “Campania”.

Petrache Maria, previa effrazione del sistema antitaccheggio, ha tentato di allontanarsi occultando la merce ma è stata  bloccata dai carabinieri, prontamente allertati dai dipendenti del negozio.

La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita agli aventi diritto.

L’arrestata è stata trattenuta presso le camere di sicurezza della stazione di Marcianise, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.