Nasce la carta prepagata per gli studenti della Sun

Oggi 7 aprile 2016, a Napoli, è stata presentata la comoda e semplice “Genius Card” per tutti gli studenti e personale della “Seconda Università degli studi di Napoli”. La carta è nata dall’intensa collaborazione tra la “Sun” e l’ UniCredit banca

Oggi, 7 Aprile 2016, a Napoli è stata presentata la nuova “Genius Card Multiservizi UniSun” di UniCredit banca.

La “Genius Card” è nata da una forte sinergia tra la banca e la Seconda Università degli Studi di Napoli ed è uno strumento che non prevede né canoni mensili, né costi di immissione.

Il Sud e il Salento di Claudio Quarta al VinitalyLa carta, finalizzata ad una gestione economica ” più comoda” dei servizi di pagamento, è riservata esclusivamente a tutti gli studenti iscritti ai corsi di Laurea della “Sun” e al personale in servizio presso la stessa Università.

La nuova card è una carta prepagata nominativa ricaricabile personalizzata con i dati dell’interessato, dotata di tecnologia contact-less, cui sono associati un codice IBAN ed il servizio di internet banking di Unicredit. Questo permetterà ai beneficiari di poter usufruire di alcun vantaggi, quali il pagamento delle tasse universitarie on-line, accedere ai servizi universitari abilitati, accreditare la borsa di studio o lo stipendio, disporre e ricevere bonifici, fare acquisti anche on-line. Infine, sarà possibile beneficiare di sconti presso un circuito riservato di aziende convenzionate.

Il Rettore della “Sun“, Giuseppe Paolisso ha dichiarato le seguenti parole:

” Anche questa iniziativa si inserisce nell’ambito delle tante azioni che stiamo portando avanti per i nostri studenti, per agevolarli nella gestione di tasse, borse di studio e anche per dare loro uno strumento facile per il loro quotidiano.”

Massimo D’Olimpo, Deputy Regional Manager per il Sud Italia di UniCredit, ha spiegato l’importanza di tale iniziativa così: “Con questa iniziativa, vogliamo fornire agli studenti e ai dipendenti dell’Ateneo campano uno strumento capace di facilitare le operazioni di pagamento e di incasso. È importante sottolineare che con questo accordo gli studenti universitari ed i dipendenti possono usufruire di condizioni più favorevoli di quelle abitualmente praticate nel mercato. L’iniziativa di oggi, infine, rafforza i già proficui rapporti di collaborazione della banca con l’Ateneo campano e s’inquadra nella strategia che UniCredit porta avanti da tempo, volta a fornire servizi moderni e all’avanguardia in ogni territorio dove operiamo.”