Premio Letterario “Bruno Miselli” presso l’Istituto Alberghiero “E.V. Cappello”



Premio Letterario “Bruno Miselli”. Prevista una cena il cui ricavato sarà impiegato per l’organizzazione di un viaggio di studio

Il 28 gennaio 2017, l’auditorium dell’Istituto Alberghiero “E.V. Cappello” di Piedimonte Matese ospiterà il Premio Letterario “Bruno Miselli”, un evento letterario nato per volere dei familiari del compianto Bruno per ricordare la sua figura e per diffondere la cultura. Il premio, infatti, contempla sei sezioni: letteratura, giornalismo, sociale, cinema tv, poesia, sport e tre sezioni dedicate alla poesia edita, poesia inedita e favola ambientata a Piedimonte.

“Un premio letterario proprio a Piedimonte – spiega la scrittrice Nina Miselli – un evento culturale voluto fortemente dalla mia famiglia per promuovere la cultura attraverso la potenza della poesia, del messaggio che essa riesce a trasmettere e tramite la premiazione di sezioni speciali”.

Nel corso della manifestazione, saranno premiati Lorenzo Calò, giornalista de “Il Mattino”, da anni impegnato nell’informazione della provincia, per la sezione giornalismo; Luigi Cielo, autore di numerose pubblicazioni,  per la sezione letteratura; per lo sport, sarà premiata la campionessa del mondo under 19 di pugilato femminile, Angela Carini (nella foto); per la sezione sociale la maestra Mena Pacella.

Per la sezione cinema e teatro ad essere premiato Emilio Salvatore, originario di Alife, attore di teatro e di televisione, il quale si esibirà durante l’evento; per la sezione poesia, sarà premiata la più giovane dei partecipanti, Federica Cinotti.

A fine manifestazione, è prevista una cena organizzata presso il suddetto Istituto dagli studenti il cui ricavato sarà impiegato per l’organizzazione di un viaggio di studio. Per info e prenotazione, contattare la scuola.

Leggi anche