Provincia di Caserta, disposta l’interdizione di tutte le attività extrascolastiche

La Provincia di Caserta ha inviato questa mattina ai Dirigenti Scolastici delle Scuole Superiori il documento ufficiale

Un buongiorno amaro per i Dirigenti Scolastici delle Scuole Superiori di Caserta che si sono visti recapitare un documento dalla Provincia in cui si disponeva l’interdizione di tutte le attività extrascolastiche con decorrenza immediata.

Per “attività extrascolastiche” si intendono anche quelle sportive e culturali; dunque scuole chiuse per tutti. Da quanto si legge nel documento ufficiale le motivazioni sono legate a ragioni di sicurezza e di natura finanziaria.

Ma ovviamente una tale decisione ha già scatenato varie reazioni, come ad esempio quella del sindaco di Marcianise, Antonello Velardi, il quale si è proclamato assolutamente contrario affermando inoltre che, se necessario, si recherà lui stesso insieme ai Carabinieri ad aprire gli edifici scolastici di Marcianise.