San Marco Ev., è morto Vincenzo Carnevale

Si può celebrare “in festa ed armonia” un funerale? Sì, se a morire è il buon Vincenzo Carnevale…

Quann’ è succiesso? Comm’è stato? A San Marco Evangelista, in queste ore, si rincorrono le voci e gli interrogativi su un fatto di cronaca che ha scosso il paese. Ebbene sì: Vicienz’ Carnaval’ è morto… pure quest’anno. Ieri, per la precisione. All’età di 103 anni (e ne vuleva ancora!).
A darne il triste annuncio, secondo il consueto manifesto apparso in paese, la moglie Donna Zeza, i figli Gisella tosa cavall’ e Turiell’ ‘o ‘mbriachiell‘, la cummara Lucia piette annanz’, la badante Rusinella e i parenti tutti.

Le esequie, come da tradizione, muoveranno il 13 febbraio alle ore 17:00 dalla sede dell’associazione Ammuina, che ha organizzato il tutto, in piazza Gramsci, n.40.
Da lì, “in festa ed armonia”, comincerà l’esilarante pomeriggio di carnevale made in SMeV: suoni e balli accompagneranno la marcia “funebre” e, alle ore 20, il gruppo folkloristico “Falciano Folk” si esibirà ne “La Quadriglia”.

Forti del successo dell’anno scorso, dunque, i ragazzi dell’associazione Ammuina sono pronti a replicare. Rivolgendo a tutti l’invito alla partecipazione e – cosa non secondaria per i congiunti di Vicienz’ – ricordandoci che si accettano cuonzoli.