Scacco al bullo, trionfa uno studente del Mattei

Scacco al bullo, vince “Indifferenza generale” di Mirko Picozzi (Mattei)

È Mirko Picozzi, studente della II F all’istituto “Mattei” di Caserta, il vincitore del concorso Scacco al bullo. La sua foto – intitolata “Indifferenza generale” (in copertina) – è risultata prima classificata e cattura in modo semplice ma incisivo l’essenza stessa del bullismo.
Una gran bella soddisfazione per il Dirigente Scolastico Roberto Papa, per il prof. Stefano Cardone e l’intero istituto.

Il concorso

Scacco al bullo è un concorso promosso dalla Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap, in collaborazione col MIUR, col Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e l’UNAR (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni).
Le opere presentante per le varie sezioni (foto, cortometraggi, racconti) hanno avuto come oggetto la consapevolezza e il contrasto al bullismo in tutte le sue forme.
La premiazione dei vincitori – secondo classificato Alessandro D’Antonio del liceo “Galilei” di Piedimonte – avrà luogo a Roma, all’auditorium WEGIL, il prossimo 1 marzo.