Fermato pusher attivo fra Caserta e Isernia, nascondeva eroina in una scarpa

Nascondeva eroina in una scarpa per farla franca e sfuggire ai controlli.

Nascondeva le dosi di eroina all’interno di una scarpa, quando un ragazzo di Isernia è stato fermato dai Carabinieri. I controlli già da tempo sono stati intensificati nelle zone di confine tra la provincia di Isernia e quella di Caserta.

Sia l’atteggiamento sospetto della persona fermata che i suoi precedenti hanno portato ad un’accurata perquisizione del veicolo e dell’uomo stesso.

I carabinieri hanno poi scoperto che all’interno di una delle sue scarpe del ragazzo erano stati nascosti involucri contenenti dosi di eroina. Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro mentre per l’uomo è scattata una denuncia all’autorità giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.