Scioglimento del Consiglio comunale di San Felice a Cancello. Le parole di Emilio Nuzzo…

comitato ORA

Scioglimento del Consiglio comunale di San Felice a Cancello. Le parole di Emilio Nuzzo: “I diciotto mesi di commissariamento non rappresenteranno altro che un coma per la nostra città”…

Sullo scioglimento del Consiglio comunale di San Felice a Cancello, registratosi poche ore fa, interviene l’ex sindaco e consigliere provinciale, nonché esponente di spicco di Forza Italia, Emilio Nuzzo.

“Sono profondamente dispiaciuto per l’esito del Consiglio dei Ministri che ha decretato lo scioglimento ed il relativo commissariamento del Consiglio comunale di San Felice a Cancello. Potevamo dare una svolta e un rilancio dell’attività politica mettendo in campo forze giovani e volenterose per voltare pagina e far ripartire la macchina dell’economia locale. I diciotto mesi di commissariamento non rappresenteranno altro che un coma per la nostra città, in quanto chi sarà chiamato a governare si limiterà all’ordinaria amministrazione. Ma allo stesso, credo che a questo punto durante la fase commissariale noi cittadini dobbiamo essere rieducati al rispetto delle regole che ci porterà poi a portar affrontare appuntamenti elettorali importanti e la scelta di una classe politica seria, preparata e senza interessi personali”.