SMCV: Festa dell’Assunta 2018, tutte le novità

Tutte le novità della festa della festa dell’Assunta 2018 di Santa Maria Capua Vetere

Con la vestizione della Vergine Assunta, l’intronizzazione dei patroni e la benedizione alla città è ufficialmente partita, nella giornata di ieri, l’amatissima tradizione cittadina che, anche quest’anno, coniugherà la spiritualità dei riti religiosi e gli eventi di intrattenimento attraverso appuntamenti musicali di primissimo livello e spettacoli piromusicali che si preannunciano particolarmente suggestivi.

Il comitato, presieduto da Matilde Vecchione, che opera in sinergia quotidiana con l’ amministrazione comunale guidata dal sindaco Antonio Mirra ha definito in maniera estremamente meticolosa e dettagliata un programma che, assicurando una grandissima attenzione alla componente religiosa, sarà in grado, attraverso gli eventi civili, di rispondere alle variegate esigenze di cittadini e turisti.

 

L’atteso incendio del campanile del 14 agosto, con relativa ascensione del Simulacro della SS. Vergine Assunta in Cielo, prevede uno spettacolo piromusicale che accanto al fascino dei fuochi pirotecnici unisce l’accompagnamento di cinque coinvolgenti brani che incanteranno i presenti tenendoli con il naso all’insù per l’intera durata dell’evento.

Gli eventi musicali si apriranno invece il 15 agosto con il concerto di Sal Da Vinci in piazza Matteotti e proseguiranno il 16 agosto in piazza Mazzini con Sandro Giacobbe (16 agosto) in piazza Mazzini; il 17 agosto è infine prevista la chiusura dei festeggiamenti civili con un graditissimo ritorno di un suggestivo spettacolo piromusicale che si terrà all’Anfiteatro Campano per una chiusura che si preannuncia estremamente affascinante.

Altra novità assoluta di questa edizione è inoltre rappresenta dalla scelta di ubicare le giostre nell’area mercato prospiciente via Righi, dove sarà anche allestita un’area food.

 

Per l’intero programma dei festeggiamenti religiosi e civili è possibile consultare la pagina Facebook Città di Santa Maria Capua Vetere.