Tromba d’aria nel casertano: otto feriti di cui uno grave

feriti

Paura in provincia di Caserta, investita da una forte tromba d’aria: svariati i danni nei comuni di San Nicola la Strada, Recale, Marcianise, Maddaloni e Macerata Campania. Otto i feriti

Il tornado ha causato feriti oltre che danni a macchine e a cose: in una foto si vede un’ antenna parabolica letteralmente piegata dal vento. I danni peggiori su Viale Carlo III dove è caduta l’insegna di Burger King e diversi balconi hanno perso la balaustra.  Blackout e grandine a Caserta, alcune zone sono rimaste svariato tempo senza corrente elettrica causa mal tempo.

In alcuni paesi le scuole resteranno chiuse: è il caso di Maddaloni; a San Nicola la Strada le scuole resteranno aperte ad esclusione del Plesso Speranzas – Istituto “De Filippo” il quale resterà chiuso.
Oltre ai danni alle cose, stando alle fonti Ansa – ci sarebbero stati dei feriti, otto di cui uno grave.